Ihr Broker

  • DAX 0,70
  • EUR/USD 0,50
  • GOLD 0,30

Nur Spreads

Keine Kommission

Jetzt registrieren

CFDs sind komplexe Instrumente und umfassen aufgrund der Hebelfinanzierung ein hohes Risiko, schnell Geld zu verlieren.

Emmi Management AG, CH0012829898

Emmi Management AG, CH0012829898

18.08.2021 - 07:06:03

EQS-Adhoc: Emmi: costante sviluppo positivo

Comunicato stampa

Comunicato ad hoc ai sensi dell'art. 53 del regolamento sulle quotazioni

Lucerna, 18 agosto?2021?- Il gruppo Emmi ha aumentato il fatturato del 6,2 % a 1'883.6 milioni di franchi nel primo semestre 2021. Con un 3,7 % la crescita organica ha superato le aspettative interne. Questo sviluppo positivo ? guidato dal ritrovato slancio nelle attivit? internazionali, da strategie di marchio di successo come Emmi Caff? Latte e Kaltbach e da incrementi in nicchie strategiche come le specialit? di dessert. Nel mercato interno svizzero, invece, le vendite sono diminuite come previsto, dopo un semestre record nell'anno precedente dovuto al coronavirus. Il buon andamento complessivo - con un ulteriore miglioramento della situazione relativa ai ricavi a livello di EBIT e di utile netto - riflette la solidit? del modello operativo ed ? il risultato dell'attuazione coerente della strategia a lungo termine. La prospettiva positiva a lungo termine di Emmi ? rafforzata da un modello di sostenibilit? ampliatol orientato verso un'agenda netZERO 2050. Nonostante le prospettive ancora incerte e l'aumento dei costi di produzione in tutto il mondo, Emmi adegua leggermente al rialzo le sue stime sul fatturato per l'intero anno e conferma le sue aspettative per l'EBIT e il margine di utile netto.?

?

In sintesi

Crescita del fatturato totale 6,2 % o organico 3,7 % (effetto acquisizioni 3,2 %, effetto valutario -0,7 %) Forte crescita organica delle vendite in tutte le divisioni eccetto il mercato interno svizzero (-3,3 %) (Americhe 11,9 %, Europa 4,9 %, Global Trade 14,3 %) Miglioramento del margine di utile lordo (dal 36,1 % al 37,2 %) grazie allo sviluppo organico e all'acquisizione di Emmi Dessert USA (ex gruppo Indulge Desserts) +15,5 % di EBIT (da CHF 112.0 a 129.4 milioni) e miglioramento del margine EBIT (da 6,3 a 6,9 %) +21,4 % di utile netto (da CHF 81.3 milioni a 98.7 milioni) e miglioramento del margine di utile netto (da 4,6 % a 5,2 %) Maggiore pressione sui risultati nella seconda met? dell'anno a causa dell'aumento dei costi di produzione (in particolare imballaggi e logistica) e i rischi latenti di tasso d'interesse e di valuta. Aumento delle stime per l'intero esercizio per la crescita organica delle vendite del Gruppo dal precedente 1 % - 2 % al 2 % - 3 % di adesso a causa della dinamica delle attivit? internazionali Confermate le previsioni per l'EBIT (CHF 275 milioni - 290 milioni) e il margine di utile netto (5,2 % - 5,7 %) per l'intero anno 2021

Urs Riedener, CEO del Gruppo Emmi, dichiara in proposito: ?Continuano a dare i loro frutti la nostra strategia collaudata orientata verso una crescita redditizia sostenibile e l'ulteriore sviluppo, perseguito con coerenza, della nostra azienda e del nostro portafoglio di attivit? e prodotti con forti strategie di marchio. Nel complesso, siamo riusciti a crescere con profitto su ampia linea in un contesto difficile e ancora volatile. Mentre a livello internazionale abbiamo potuto realizzare una crescita maggiore del previsto, l'attivit? in Svizzera si ? assestata come previsto ai livelli pre-crisi dopo il primo semestre record del 2020, con perdite persistentemente significative nei settori Food Service e Clienti industriali. Sullo sfondo dei recenti disastri causati dalle inondazioni e dalle ondate di calore, stanno acquistando importanza anche i nostri piani di sostenibilit?, recentemente rivisti e ampliati, che mostrano come intendiamo sviluppare la nostra attivit? a lungo termine nel rispetto della natura e delle generazioni future. Per l'intero esercizio, sono ottimista circa il raggiungimento dei nostri obiettivi annuali, che sono stati aggiustati leggermente al rialzo in termini di fatturato, nonostante le continue incertezze nello sviluppo economico e legato al coronavirus, cos? come l'aumento dei costi di produzione?.

?

Indicatori

Importi in milioni di CHF?

1.?semestre 2021

1.?semestre 2020

Fatturato netto?

1'884

1'774?

?? di cui nella divisione Svizzera?

802

829?

?? di cui nella divisione Americhe?

710

599?

?? di cui nella divisione Europa?

310

292?

?? di cui nella divisione Global Trade?

62

54?

?

?

?

Variazione fatturato

6,2?%

6,6?%

?? di cui effetto delle acquisizioni

3,2?%

9,5?%

?? di cui effetto valutario

-0,7?%

-4,9?%

?? di cui crescita organica

3,7?%

2,0?%

?

?

?

EBIT?

129

112?

?? in % del fatturato netto?

6,9

6,3?

Utile netto?

99

81?

???in % del fatturato netto?

5,2

4,6?

?

L'effetto acquisizioni complessivamente favorevole del 3,2?% ? attribuibile ai seguenti fattori:

Influsso positivo:

acquisizione di Ch?s H?tte Zollikon GmbH (Svizzera, 29 luglio 2020) acquisizione di Emmi Dessert USA (ex Indulge Desserts Group, USA, 6 ottobre 2020)

Influsso negativo:

Vendita di L?cteos Caprinos S.A. (Spagna, 18 dicembre 2020)

Spostamenti interni di canali di distribuzione per singoli clienti hanno inoltre generato effetti di acquisizioni o di disinvestimenti nelle divisioni Americhe ed Europa. Tali spostamenti tra singole divisioni non avevano tuttavia influito a livello di Gruppo.

?

Andamento del fatturato: Buona crescita organica nel settore internazionale

Nella prima met? del 2021, Emmi ? riuscita a sfruttare una prima normalizzazione della situazione del coronavirus nei pi? importanti mercati internazionali per ridare slancio alla crescita, ottenendo cos? complessivamente una buona crescita organica del fatturato pari al 3,7 %, un risultato persino superiore alle nostre aspettative.

Tutte le divisioni hanno contribuito all'aumento redditizio del fatturato del 6,2 % (da CHF 1'773.5 milioni a 1'883.6 milioni), mentre il mercato interno svizzero ha avuto un calo. L'attivit? di questa divisione, infatti, dopo i risultati record dovuti al coronavirus nel primo semestre dell'anno precedente, si ? fatta prevedibilmente pi? complessa, come gi? prospettato.?

Il suo fatturato netto di CHF 801.8 milioni (esercizio precedente: CHF 828.8 milioni) ha determinato in Svizzera un calo organico del 3,3 %, ascrivibile principalmente alla crescita organica eccezionalmente alta nello stesso periodo dell'anno scorso (3,8 %). A determinare questo sviluppo ? stata perlopi? la vendita al dettaglio, nettamente diminuita rispetto alla situazione eccezionale dell'anno precedente con acquisti di accaparramento e chiusure della frontiera. La ripresa di vecchi modelli di comportamento, tra cui il turismo degli acquisti, ma anche la gastronomia in parte ancora soggetta a chiusure e la ripresa solo a lento ritmo delle attivit? con i clienti industriali hanno lasciato il segno. I relativi effetti negativi sono particolarmente evidenti per i segmenti Prodotti lattiero-caseari e Formaggi, i pi? rilevanti in termini di fatturato.? Per contro, le strategie relative al marchio e alle specialit? - specialmente per Emmi Caff? Latte e i formaggi Kaltbach - hanno proseguito il loro andamento positivo. Anche l'aumento complessivo dei prezzi del latte nell'esercizio in corso ha sostenuto i fatturati.

La divisione Svizzera ha contributo al fatturato del Gruppo in ragione del 42,5?% (esercizio precedente: 46,7?%).

Divisione Svizzera

Fatturato1. sem. 2021

Fatturato1. sem. 2020

Differenza2021/2020

Effettoacquisizioni

Crescitaorganica

Prodotti lattiero-caseari

330,2

343,1

-3,8 %

-

-3,8 %

Formaggi?

189,2

199,7

-5,2 %

-

-5,2 %

Prodotti freschi?

172,4

172,0

0,2 %

-

0,2 %

Formaggi freschi

53,0

55,3

-4,1 %

-

-4,1 %

Polvere/Concentrati?

26,8

31,6

-15,2 %

-

-15,2 %

Altri prodotti/servizi

30,2

27,1

11,4 %

1,1 %

10,3 %

Totale

801,8

828,8

-3,3 %

0,0 %

-3,3 %

La divisione Americhe comprende le societ? del Gruppo Emmi nei mercati Stati Uniti, Cile, Spagna (senza L?cteos Caprinos), Tunisia, Brasile, Francia, Messico e Canada.

Nel primo semestre del 2021 il fatturato della divisione Americhe ? salito da CHF 598.6?milioni a 709.5?milioni. La crescita complessiva del 18,5 % rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente ? ascrivibile all'acquisizione di Emmi Dessert USA, che sta registrando uno sviluppo soddisfacente, cos? come alla crescita organica elevata, pari all'11, 9% (esercizio precedente -1,0 %). Il risultato, oltre che dai mercati in crescita Brasile, Tunisia, Cile e Messico, ? dipeso in particolare dalla ripresa delle aziende negli Stati Uniti, che nell'esercizio precedente avevano subito un crollo nel settore Food Service a causa delle misure dovute al coronavirus.

La divisione Americhe ha contribuito al fatturato del Gruppo in ragione del 37,7?% (esercizio precedente: 33,8?%).

Divisione Americhe

Fatturato1? sem. 2021

Fatturato1? sem. 2020

Differenza2021/2020

Effettoacquisizioni

Effettovalutario

Crescitaorganica

Formaggi?

269,9

235,1

14,8 %

-

-4,1 %

18,9 %

Prodotti lattiero-caseari

188,5

175,0

7.7 %

-

-2,1 %

9,8 %

Prodotti freschi?

160,8

96,6

66,4 %

63,9 %

-3,0 %

5,5 %

Formaggi freschi

32,9

30,8

6,6 %

-

-14,8 %

21,4 %

Polvere/Concentrati?

12,5

11,0

14,1 %

-

-16,9 %

31,0 %

Altri prodotti/servizi

44,9

50,1

-10,4 %

-

0,2 %

-10,6 %

Totale

709,5

598,6

18,5 %

10,3 %

-3,7 %

11,9 %

La divisione Europa comprende le societ? del Gruppo Emmi in Germania, Italia, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Austria e L?cteos Caprinos in Spagna (vendita il 18 dicembre 2020).

Nel primo semestre del 2021 il fatturato della divisione Europa era pari a CHF 310.4 milioni a fronte di CHF 291.9 milioni nello stesso periodo dell'esercizio precedente. Ne risulta una crescita complessiva del 6,3 % che, esclusi gli effetti delle acquisizioni e valutari, corrisponde a una crescita organica del 4,9 % (esercizio precedente 2,1 %). La forte crescita di Emmi Caff? Latte, delle specialit? dolciarie italiane (entrambe tra i Prodotti freschi) e dei prodotti vegani (Altri prodotti/servizi) ? stata indebolita dallo sviluppo negativo dei segmenti Prodotti lattiero-caseari e Polvere/Concentrati.

La divisione Europa ha contributo al fatturato del Gruppo in ragione del 16,5?% (esercizio precedente: 16,4?%).

Divisione Europa

Fatturato1. sem. 2021

Fatturato1. sem. 2020

Differenza2021/2020

Effettoacquisizioni

Effettovalutario

Crescitaorganica

Prodotti freschi?

150,7

133,5

12,9 %

-1,5 %

3,3 %

11,1 %

Formaggi?

57,7

54,2

6,5 %

-

3,0 %

3,5 %

Prodotti lattiero-caseari

46,4

49,1

-5,3 %

-1,5 %

2,7 %

-6,5 %

Polvere/Concentrati?

19,8

23,9

-17,4 %

-

2,3 %

-19,7 %

Formaggi freschi

18,2

19,1

-5,0 %

-9,9 %

2,6 %

2,3 %

Altri prodotti/servizi

17,6

12,1

45,6 %

-

4,1 %

41,5 %

Totale

310,4

291,9

6,3 %

-1,6 %

3,0 %

4,9 %

La divisione Global Trade comprende principalmente le vendite dirette dalla Svizzera a clienti in Paesi in cui Emmi non dispone di societ? proprie, tra questi i mercati asiatici e dell'Europa orientale, la maggior parte dei Paesi sudamericani e la penisola arabica.

Nel primo semestre del 2021 la divisione Global Trade ha realizzato un fatturato di CHF 61.9?milioni che, rispetto ai CHF 54.2 milioni dell'esercizio precedente, corrisponde a una crescita organica del 14,3 % (esercizio precedente 2,1 %). Ci? ? dovuto in larga parte al forte aumento delle esportazioni di latte magro in polvere, finalizzate allo sgravio del mercato, e all'incremento dei fatturati relativi al formaggio naturale (specialmente Kaltbach). Per contro ? proseguito lo sviluppo leggermente negativo del settore degli yogurt, dovuto ad esempio al mancato consumo negli hotel dell'area asiatica.

La divisione Global Trade ha contribuito al fatturato del Gruppo in ragione del 3,3?% (esercizio precedente: 3,1?%).?

Divisione Global Trade

Fatturato1. sem. 2021

Fatturato1. sem. 2020

Differenza2021/2020

Effettoacquisizioni

Crescitaorganica

Formaggi?

25,4

21,5

18,2 %

-

18,2 %

Prodotti freschi?

17,7

18,9

-6,3 %

-

-6,3 %

Polvere/Concentrati?

16,8

12,3

36,4 %

-

36,4 %

Prodotti lattiero-caseari

1,3

1,4

-4,9 %

-

-4,9 %

Altri prodotti/servizi

0,7

0,1

576,8 %

-

576,8 %

Totale

61,9

54,2

14,3 %

-

14,3 %

Per maggiori informazioni sull'evoluzione del fatturato si rimanda al rapporto sulla gestione finanziaria incluso nella relazione semestrale 2021 di Emmi.

?

Andamento degli utili: redditivit? tendenzialmente in costante aumento

Grazie alla soddisfacente crescita del fatturato, nella prima met? del 2021 Emmi ha potuto proseguire l'incremento della sua redditivit?. L'ulteriore sviluppo della nostra azienda e del nostro portafoglio di attivit? e prodotti con forti strategie di marchio, con orientamento costante e coerente alla crescita sostenibile, ha dato buoni risultati. Particolarmente rilevante ? stato, come in precedenza, il nostro programma di incremento dell'efficienza e riduzione dei costi Emmi Operational Excellence, lanciato a livello di Gruppo.

Sulla base dello sviluppo positivo del fatturato, Emmi pu? aspettarsi per il primo semestre 2021 un notevole incremento dell'utile lordopari a CHF 699,8 milioni (aumento del 9,4 %) e un miglior margine di utile lordo (37,2 % contro 36,1?%). Questa evoluzione positiva dei margini poggia sull'attuazione coerente della strategia collaudata, sul continuo sviluppo dell'azienda e del portafoglio prodotti e su un effetto positivo generato dall'acquisizione di Emmi Dessert USA. Sono state inoltre proseguite le misure relative all'aumento della produttivit? e agli acquisti.

Il risultato d'esercizio ante interessi e imposte (EBIT) nel periodo in rassegna era di CHF?129.4 milioni, con un incremento di CHF 17.4 milioni ovvero il 15,5 % rispetto all'EBIT dell'esercizio precedente (CHF?112.0 milioni). Stimolato dallo sviluppo del margine di utile lordo sopra descritto, anche il margine EBIT ? aumentato significativamente, dal 6,3 % dell'esercizio precedente al 6,9 % del periodo in esame.

L'utile aziendale comprese le quote di minoranza ammonta a CHF 107.1 milioni, rispetto agli CHF 86,8 milioni dell'esercizio precedente. Tolte le quote di minoranza dall'utile aziendale, risulta un utile netto di CHF 98.7 milioni (esercizio precedente: CHF 81.3 milioni). Di conseguenza, l'utile netto ? aumentato di ben CHF 17.4 milioni ovvero del 21,4 %. Il margine di utile netto ha raggiunto il 5,2 % (esercizio precedente: 4,6?%).

Per maggiori informazioni sull'andamento degli utili si rimanda al rapporto sulla gestione finanziaria incluso nella relazione semestrale 2021 di Emmi.

?

Prospettive: Affrontare in vantaggio un impegnativo secondo semestre

Le aspettative di fatturato per l'intero esercizio comunicate a marzo 2021 sono state ampiamente superate nel semestre. Il secondo semestre resta caratterizzato da grandi incertezze e Emmi non prevede perlopi? alcuna normalizzazione nelle sue sedi dei vari Paesi prima del 2022, sempre che non vi siano battute d'arresto dovute al coronavirus. Ciononostante, Emmi si aspetta una crescita organica leggermente superiore a livello di Gruppo, in particolare grazie allo slancio positivo del settore internazionale, nonostante un leggero peggioramento delle prospettive per la divisione Svizzera. Come previsto, l'andamento del fatturato nei primi sei mesi dell'anno in corso resta inferiore alle previsioni per l'intero esercizio in ragione dell'eccezionale crescita del fatturato nello stesso periodo dell'esercizio precedente. Tuttavia, l'ampia ripresa di tutti i gruppi di clienti rilevanti di Emmi in Svizzera subisce un rallentamento, cosa che si riflette nella previsione di fatturato corretta per la divisione Svizzera.

Emmi si attiene alle previsioni per l'EBIT e il margine di utile netto comunicate a marzo. L'aumento dei costi di produzione, ad esempio per i materiali di imballaggio e nell'area della logistica, avr? un impatto negativo sul risultato nella seconda met? dell'anno.

Previsioni per l'intero 2021

Crescita organica del fatturato: a livello di Gruppo:?????????????????????????????? da 2 % a 3 % (in precedenza 1 % a 2 %) Divisione Svizzera:??????????????????????????????????? da -2,5 % a -3,5 % (in precedenza da -1 % a -2 %) Divisione Americhe:????????????????????????????????? dal 7 % al 9 % (precedentemente 4 % a 6 %) Divisione Europa????????????????????????????????????? da 3 % a 5 % (finora 1 % a 3 %) EBIT:??????????????????????????????????????????????????? da CHF 275 milioni a CHF 290 milioni Margine di utile netto:?????????????????????????? dal 5,2 % al 5,7 %

Per i dettagli sulle previsioni si rimanda alla presentazione del risultato semestrale di Emmi per il 2021.

Materiale da scaricare e maggiori informazioni

Rapporto semestrale di Emmi per il 2021Indicatori della performance alternativiPresentazione del risultato semestrale di Emmi per il 2021Materiale fotografico generale di Emmi

Contatto

Investitori e analisti CFO, Ricarda Demarmels | ir@emmi.com

Media Comunicazione aziendale di Emmi, Sibylle Umiker?|?media@emmi.com?|?+41 (0)58 227 50 66

Emmi in breve?

Emmi ? un'importante azienda lattiera svizzera. Le sue radici risalgono al 1907, quando fu fondata da 62 cooperative di produttori di latte nei dintorni di Lucerna. Negli ultimi 20 anni, Emmi si ? trasformata in un gruppo imprenditoriale internazionale quotato in borsa, facendo leva su una strategia fruttuosa sul lungo periodo basata su tre pilastri: il rafforzamento del mercato svizzero, la crescita all'estero e una gestione dei costi rigorosa. Un valore importante che ha accompagnato Emmi in tutta la storia dell'azienda ? un forte senso di responsabilit? verso le persone, gli animali e l'ambiente.

In Svizzera, Emmi produce una gamma completa di prodotti lattiero-caseari per i propri marchi e per i marchi dei propri clienti, compresi i successi di esportazione come Emmi Caff? Latte e Kaltbach. A seconda del paese, ci sono anche prodotti di fabbricazione locale, soprattutto nell'ambito delle specialit?. Oltre al latte vaccino, si lavora anche il latte di capra e di pecora.

In Svizzera, 25 centri di produzione fanno parte del Gruppo Emmi. All'estero, Emmi ? presente con societ? affiliate in 14 paesi, in otto dei quali possiede stabilimenti di produzione propri. Emmi esporta prodotti dalla Svizzera in circa 60 paesi. Oltre al mercato interno svizzero, le sue attivit? commerciali si concentrano sull'Europa occidentale e sul continente americano. Il fatturato di 3,5 miliardi di franchi svizzeri - di cui oltre il 10 % da prodotti biologici - ? equamente ripartito tra la Svizzera e l'estero. Quasi due terzi degli circa 8900 collaboratori dell'azienda lavorano nelle sedi al di fuori della Svizzera.

Fine annuncio ad hoc Lingua: Italiano Societ?: Emmi Management AG Landenbergstrasse 1 6005 Luzern

Schweiz E-mail: info@emmi.com Internet: www.emmi.com ISIN: CH0012829898 Numero di Sicurezza: 1282989 Elencati: SIX Swiss Exchange EQS News ID: 1227209 ? Fine annuncio EQS Group News-Service

1227209??18.08.2021?CET/CEST

@ dgap.de